Autostima troppo bassa: quali conseguenze?

La storia di V.

V. è una ragazza di 18 anni, arrivata da me qualche mese fa accusando una sensazione spiacevole di inferiorità nei confronti delle altre persone.

Questo le causava moltissimi problemi a livello relazionale, tant’è che passava la maggior parte del tempo libero chiusa nella sua camera e col suo cellulare.

Fin dai primi colloqui, le parole che usava più spesso erano: mi sento scema, mi sento inadeguata, è inutile che ci provo tanto farò una figuraccia, sono diversa dagli altri, gli altri non hanno interesse per me, è così e sarà così per sempre.

Continue reading “Autostima troppo bassa: quali conseguenze?”