Sintomi psicologici di chi sta subendo manipolazione e come uscirne

Quali sono i principali sintomi psicologici

La manipolazione è una profonda forma di abuso psicologico: è molto difficile capire di essere manipolati ed ancora più difficile uscirne, perché fa leva sulle nostre paure più profonde: la paura dell’abbandono, di non essere amati, etc..

La manipolazione, nonostante sia un fenomeno molto diffuso nella società di oggi, è spesso sottovalutato e difficilmente diagnosticabile, e si può manifestare in tutte le relazioni con particolare coinvolgimento emotivo: nelle relazioni sentimentali, nei rapporti di lavoro, nelle amicizie, nei rapporti familiari.

In questo articolo parlerò delle ripercussioni emotive delle persone vittime di manipolazioni e come uscirne, per maggiori informazioni su cosa è la manipolazione e quali sono le strategie usate dai manipolatori clicca qui. Continue reading “Sintomi psicologici di chi sta subendo manipolazione e come uscirne”

Manipolazione Psicologica: come funziona?

Definizione di manipolazione psicologica

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza emotiva che ha lo scopo di cambiare la percezione altrui usando metodi illusori. A volte può sfociare nell’abuso psicologico.

L’obiettivo del manipolatore è la gratificazione dei propri bisogni, nella maggior parte dei casi a spese degli altri. Continue reading “Manipolazione Psicologica: come funziona?”

Vittima del Narcisista: si può parlare di violenza psicologica?

Chi è la Vittima del Narcisista

In questo articolo cercherò di spiegare cosa succede a livello psicologico ad una persona che ha avuto a che fare con un narcisista, come mai è così difficile uscire da una relazione che agli occhi esterni è palesemente malsana, e come mai è altrettanto difficile riprendere in mano la propria vita dopo un allontanamento definitivo.

Ripercussioni emotive

Cosa penso di me

Quando in terapia arrivano persone che hanno frequentato un narcisista, solitamente la cognizione di sé stesse che si portano dietro è sempre la stessa: “io non valgo niente”, “io non sono abbastanza”. In sostanza la vittima del narcisista pensa che ci sia qualcosa di sbagliato in lei e che tutto ciò che ha subito se l’è, in qualche modo, meritato. Continue reading “Vittima del Narcisista: si può parlare di violenza psicologica?”

Neglect: Trascuratezza Emotiva

Significato di Neglect

Neglect significa trascuratezza, mancanza di attenzione ai bisogni primari di un bambino.

Può essere di quattro tipi:

  1. Trascuratezza fisica. Non riuscire ad occuparsi dei bisogni primari di un bambino come l’igiene, il nutrimento, il vestire, etc..
  2. Trascuratezza educativa. Non garantire al bambino un’istruzione.
  3. Trascuratezza medica. Non provvedere ad un’assistenza sanitaria adeguata, ignorando le raccomandazioni mediche e rifiutando le cure.
  4. Trascuratezza emotiva. Non soddisfare le esigenze di un bambino di stimoli e nutrimento emotivo.

In questo articolo parlerò della quarta: la trascuratezza emotiva. Oltre ad essere molto frequente essa è anche molto difficile da provare e le ripercussioni sono solite a manifestarsi solamente in età adulta. Continue reading “Neglect: Trascuratezza Emotiva”

Dipendenza affettiva (love addiction)

Definizione

Il termine “dipendenza affettiva” fu coniato per la prima volta dallo psicanalista Fenichel, il quale parla di persone dipendenti di amore come di cibo o di droga. Secondo lo psicanalista le persone dipendenti non sono capaci di amarsi, quindi si attaccano a partner per cercare maggiore amore, con scarsi o nulli risultati. Continue reading “Dipendenza affettiva (love addiction)”

Come riconoscere un Partner Narcisista

Partner narcisista: ecco come riconoscerlo

Ultimamente mi hanno contattato molte persone tormentate da storie con narcisisti. In questo articolo descriverò una serie di caratteristiche che solitamente queste persone hanno in comune.

Per narcisismo si intende una lunga linea con due polarità: da una parte si trova un sano narcisismo, inteso come amor proprio. Nel polo opposto troviamo il disturbo narcisistico di personalità, caratterizzato da una percezione grandiosa di se e una totale mancanza di empatia (per approfondire leggere anche “narcisismo sano o patologico?”). Continue reading “Come riconoscere un Partner Narcisista”

Disturbo Borderline di Personalità

Chi è la Persona con Disturbo Borderline di Personalità

Il termine Borderline si riferisce ad una condizione psicologica al confine tra nevrosi e psicosi, caratterizzata da disregolazione emotiva, instabilità e discontrollo degli impulsi.

La persona che presenta un disturbo borderline prova sentimenti di rabbia, vergogna, vuoto, solitudine e paura dell’abbandono.

La rabbia è talmente forte che spesso esplode in collera, rendendo difficili le relazioni con gli altri. Continue reading “Disturbo Borderline di Personalità”

Narcisismo sano o patologico?

Come riconoscere un narcisista sano da uno patologico?

Una certa dose di amor proprio non è solo normale, è indispensabile.

Comprendere quando questo amor proprio diventa “narcisismo patologico” non è assolutamente facile: in primo luogo perché alcuni comportamenti  potrebbero risultare patologici per alcuni individui e sani per altri.

Prendiamo l’esempio di una ragazza adolescente che passa molto tempo davanti ad uno specchio per aggiustarsi i capelli: tenderemo a giudicare tale comportamento come vanità in linea con l’età.

Mettiamo il caso adesso di un quarantenne che adotti lo stesso meccanismo: vediamo che il nostro giudizio cambierà all’istante. In questo esempio si capisce come non si possa parlare di narcisismo in termini assoluti, ma bisogna guardare sempre chi abbiamo davanti. Continue reading “Narcisismo sano o patologico?”

Disturbo di personalità narcisista: chi è il narcisista

Chi è il Narcisista

Il narcisista è una persona più preoccupata di come appare agli altri che di cosa sente dentro, nega i sentimenti che contraddicono l’immagine che cerca.

Agendo senza sentimenti riesce quindi ad essere seduttivo e manipolativo, arrivando a ciò che aspira (potere e controllo sugli altri).

L’aspetto che più caratterizza il narcisismo è proprio la mancanza di umanità. Kernberg mette in evidenza, nel bambino piccolo, la fusione tra sé reale, sé ideale e immagini del sé.

La persona narcisista non è in grado di distinguere ciò che pensa di essere e ciò che, in realtà, è.  Si identifica con l’immagine idealizzata. Continue reading “Disturbo di personalità narcisista: chi è il narcisista”

Disturbo Bipolare

Cos’è il Disturbo Bipolare

Il disturbo bipolare è un grave disturbo della psiche che colpisce circa l’1% della popolazione. Esso è generalmente cronico ed insorge durante il periodo adolescenziale.

La caratteristica principale è l’alternarsi di fasi di depressione ad altre di maniacalità. L’individuo passerà quindi delle giornate in cui si sentirà particolarmente depresso ed altre in cui si renderà conto di essere considerevolmente euforico.

Alcune volte la transizione dalla fase depressiva a quella maniacale è rapida ed immediata, altre volte è più lunga e l’individuo che ne soffre può rimanere in uno stato per molto tempo (la fase depressiva è più durevole ed ha una permanenza media di un mese, mentre la fase maniacale dura all’incirca una, due settimane). Continue reading “Disturbo Bipolare”