Impara a gestire ansia e attacchi di panico

67,00

Mi chiamo Pamela Busonero e da oltre 10 anni sono una Psicologa, Psicoterapeuta Gestalt e Practitioner Emdr, esperta di disturbi d’ansia, disturbi psicosomatici e disturbo post-traumatico da stress.

In questo corso ti spiegherò come riconoscere gli stati ansiosi e ti darò degli strumenti pratici per gestirli e superarli, allo scopo di riprendere la tua vita in mano e diventarne il pilota.

Perché scegliere questo corso?

Ti è mai capitato di bloccarti di fronte ad una situazione a cui tenevi particolarmente (un colloquio di lavoro, un esame, una passione, il parlare in pubblico, etc..)?

Di pensare che non fossi all'altezza della situazione?

O a volte addirittura di rinunciare a qualcosa per la CONVINZIONE che tu non sei in grado di fare quella determinata cosa?

Passano i giorni, ti calmi e ti rendi conto che invece avevi tutti gli strumenti per superare ‘quella prova’?

Questa condizione si chiama Ansia negativa. Uno stato che, se non riconosciuto, ci fa sviluppare dei pensieri negativi su noi stessi (‘non sono all'altezza’, ‘sono sbagliato’, ‘non ho il controllo’, ‘non ce la posso fare’, etc…), ci offusca la mente, non ci permette di essere lucidi in alcuni contesti e fa apparire tutto “una catastrofe”.

A volte sono i pensieri “catastrofici”, tipici dell’ansia, che non ti permettono di vivere una vita qualitativamente soddisfacente.

Altre volte, a fare da protagonista, sono le sensazioni per un’allerta non identificabile. Molti ti avranno già detto che “il pericolo è solo nella tua testa”, ma tu lo senti veramente e questo ti blocca.

Riconoscere non solo i sintomi fisici degli stati ansiosi (che ormai ti saranno alquanto chiari), ma anche quelli psicologici e cognitivi ti permetterà di riprendere in mano la tua vita, e ti toglierà dalle sensazioni di impotenza e di non avere il controllo dei tuoi sentimenti.

Non solo teoria.

Nella seconda parte del mio corso ti fornirò delle tabelle da riempire per sviluppare la consapevolezza passo dopo passo, ti insegnerò la respirazione corretta ed avrai a disposizione delle audio-guida di meditazione registrate da me, con musiche originali.

Apprendere questi esercizi, portarli nel quotidiano, significa affrontare le sfide giornaliere con maggiore consapevolezza, lucidità e calma.

Inoltre, grazie a questo corso, capirai che l’ansia non è una nemica e non va allontanata.

È bene non farsi sopraffare da questo stato (a volte la sensazione è proprio quella di essere ‘in balia degli eventi’ e questo non va bene), ma se riuscirai a comprenderla ed a capire il messaggio che ti sta mandando, essa non avrà più bisogno di presentarsi così bruscamente e ti aiuterà a capire a pieno i tuoi bisogni, dandoti la chiave per realizzarti.

Cosa imparerai con questo corso?

Iscriviti al mio corso online e avrai accesso alle mie lezioni dove imparerai a:

  • Riconoscere i tuoi stati ansiosi (sintomi fisici e psicologici)
  • Comprendere il messaggio della tua ansia
  • Gestire e prevenire ansia e attacchi di panico
  • Superare convinzioni negative di te stesso, blocchi ed ostacoli che al momento sembrano insormontabili
  • Sviluppare consapevolezza e rilassarti profondamente

 

PRIMO MODULO: COS’E’ L’ANSIA

  1. Cos’è l’ansia e quando può essere definita un disturbo
  2. Sintomi dell’ansia: cognitivi ed emotivi
  3. Sintomi dell’ansia: fisiologici e comportamentali
  4. Differenza tra paura e ansia

SECONDO MODULO: COSA SONO GLI ATTACCHI DI PANICO

  1. Cos’è un attacco di panico
  2. Vissuto che accompagna l’attacco di panico
  3. Origine dell’attacco di panico. Ricercare la vera causa
  4. Attacchi di panico notturni

TERZO MODULO: GESTIRE L’ANSIA

  1. Imparare a riconoscere l’ansia: esercizio pratico
  2. L’importanza del qui et ora e della consapevolezza
  3. Impariamo a respirare: il diaframma
  4. Esercizio sulla respirazione
  5. Meditazione sui pensieri: la mente affollata

QUARTO MODULO: GESTIRE GLI ATTACCHI DI PANICO

  1. Descrivi il tuo attacco di panico: i primi segnali
  2. Body scan
  3. Meditazione della montagna

CONCLUSIONI

17. Trovare le proprie risorse

Per qualsiasi chiarimento scrivimi qui, senza impegno: