manipolazione effetti

Sintomi psicologici di chi sta subendo manipolazione e come uscirne

Quali sono i principali sintomi psicologici

La manipolazione è una profonda forma di abuso psicologico: è molto difficile capire di essere manipolati ed ancora più difficile uscirne, perché fa leva sulle nostre paure più profonde: la paura dell’abbandono, di non essere amati, etc..

La manipolazione, nonostante sia un fenomeno molto diffuso nella società di oggi, è spesso sottovalutato e difficilmente diagnosticabile, e si può manifestare in tutte le relazioni con particolare coinvolgimento emotivo: nelle relazioni sentimentali, nei rapporti di lavoro, nelle amicizie, nei rapporti familiari.

In questo articolo parlerò delle ripercussioni emotive delle persone vittime di manipolazioni e come uscirne, per maggiori informazioni su cosa è la manipolazione e quali sono le strategie usate dai manipolatori clicca qui. Continue reading “Sintomi psicologici di chi sta subendo manipolazione e come uscirne”

manipolatore

Manipolazione Psicologica: come funziona?

Definizione di manipolazione psicologica

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza emotiva che ha lo scopo di cambiare la percezione altrui usando metodi illusori. A volte può sfociare nell’abuso psicologico.

L’obiettivo del manipolatore è la gratificazione dei propri bisogni, nella maggior parte dei casi a spese degli altri. Continue reading “Manipolazione Psicologica: come funziona?”

vittima del narcisista

Vittima del Narcisista: si può parlare di violenza psicologica?

Chi è la Vittima del Narcisista

In questo articolo cercherò di spiegare cosa succede a livello psicologico ad una persona che ha avuto a che fare con un narcisista, come mai è così difficile uscire da una relazione che agli occhi esterni è palesemente malsana, e come mai è altrettanto difficile riprendere in mano la propria vita dopo un allontanamento definitivo.

Ripercussioni emotive

Cosa penso di me

Quando in terapia arrivano persone che hanno frequentato un narcisista, solitamente la cognizione di sé stesse che si portano dietro è sempre la stessa: “io non valgo niente”, “io non sono abbastanza”. In sostanza la vittima del narcisista pensa che ci sia qualcosa di sbagliato in lei e che tutto ciò che ha subito se l’è, in qualche modo, meritato. Continue reading “Vittima del Narcisista: si può parlare di violenza psicologica?”

febbre psicosomatica

Febbre psicosomatica. È il corpo che parla?

Quando la febbre è figlia dello stress

Loredana, 19 anni, mi ha chiesto una consulenza perché da qualche mese, tutte le sere, le sale la temperatura corporea. La mattina poi, quando si sveglia, non ha più niente. Ha fatto vari esami ed accertamenti fisici ed il medico le ha confermato che, sul piano fisico, non ci sono problemi. Si parla quindi di febbre psicosomatica.

Già dal primo colloquio ho potuto constatare che la ragazza stava passando un periodo molto stressante: aveva appena concluso l’esame di maturità, vissuto con molta ansia, e adesso sta studiando per l’esame di ammissione alla facoltà di medicina.

Fare il medico è sempre stata la sua grande passione ed in questo periodo si sta confrontando con la paura del fallimento.

Cos’è la febbre psicosomatica

La febbre è il primo metodo che il nostro organismo adotta per contrastare un’aggressione batterica o virale. Continue reading “Febbre psicosomatica. È il corpo che parla?”

Attacchi-di-panico-notturni

Attacco di panico notturno e risvegli: cosa fare

Emanuele, 33 anni

“Mi capita spesso di svegliarmi tra le 3 e le 5 di notte. Mi sveglio con una intensa sensazione di ansia, guardo l’orologio consapevole già di che ora sia e penso ‘ci risiamo!’ e da lì comincia il calvario: sento come se ci fosse qualcuno appoggiato alla mia schiena e delle presenze strane nella stanza. Mi ritrovo improvvisamente nel bel mezzo della notte solo, con il cuore che batte forte, con una sensazione di fragilità legata ad una grande impotenza. Passano ore prima che riesca ad addormentarmi nuovamente e la mattina, quando suona la sveglia, faccio fatica ad alzarmi ed andare a lavorare”. Continue reading “Attacco di panico notturno e risvegli: cosa fare”

cyberbullismo

Cyberbullismo: un fenomeno sempre più in crescita

In questi ultimi anni si è sentito molto parlare di cyberbullismo. Esso è un tema diventato noto per il gran numero di fatti di cronaca nera che hanno avuto un forte impatto tra i media. Sebbene assomigli molto al tradizionale bullismo, il cyberbullismo ha determinate caratteristiche che lo rende molto più traumatico a livello emotivo.

Cos’è il cyberbullismo

Internet e le ultime tecnologie hanno aperto molteplici possibilità a tutti noi, permettendo così in pochissimo tempo di essere in contatto con amici dall’altra parte del pianeta ed essere sempre aggiornati su tutto ciò che ci interessa. Dall’altra parte ci sono però rischi legati ad un utilizzo poco appropriato di questo strumento, tra i quali il cyberbullismo. Continue reading “Cyberbullismo: un fenomeno sempre più in crescita”

soma

Somatizzazione: Connessione tra Cervello Mente e Corpo

Quando la mente prende il controllo

“Oh corpo, mio corpo, mio amico e compagno.

Il più gran traditore che la mia vita abbia conosciuto”

Si parla di problemi “Psicosomatici quando c’è un effetto della “Psiche” (la mente) sul “Soma” (il corpo). Continue reading “Somatizzazione: Connessione tra Cervello Mente e Corpo”

manipolazione effetti

Angolo delle Citazioni

Continue reading “Angolo delle Citazioni”

manipolazione effetti

Alexa Internet Inc

Cos’è Alexa

Continue reading “Alexa Internet Inc”

trascuratezza

Neglect: Trascuratezza Emotiva

Significato di Neglect

Neglect significa trascuratezza, mancanza di attenzione ai bisogni primari di un bambino.

Può essere di quattro tipi:

  1. Trascuratezza fisica. Non riuscire ad occuparsi dei bisogni primari di un bambino come l’igiene, il nutrimento, il vestire, etc..
  2. Trascuratezza educativa. Non garantire al bambino un’istruzione.
  3. Trascuratezza medica. Non provvedere ad un’assistenza sanitaria adeguata, ignorando le raccomandazioni mediche e rifiutando le cure.
  4. Trascuratezza emotiva. Non soddisfare le esigenze di un bambino di stimoli e nutrimento emotivo.

In questo articolo parlerò della quarta: la trascuratezza emotiva. Oltre ad essere molto frequente essa è anche molto difficile da provare e le ripercussioni sono solite a manifestarsi solamente in età adulta. Continue reading “Neglect: Trascuratezza Emotiva”